P.S.R. PUGLIA 2014-2020 Misura 4 “investimenti in immobilizzazioni materiali” – Sottomisura 4.1 A “Sostegno per investimenti materiali e immateriali finalizzati a migliorare la redditività, la competitività e la sostenibilità delle aziende agricole singole e associate”
in News
La Regione Puglia ha previsto la pubblicazione di un bando a favore delle imprese agricole per finanziamenti su interventi agricoli immediatamente cantierabili (acquisto macchinari, realizzazione di impianti arborei, costruzione o ammodernamento di edifici agricoli ecc). Il contributo a fondo perduto è del 50% per le aree non svantaggiate e del 60% per le aree svantaggiate. Le aziende interessate potranno contattare gli uffici al n° 0883/534045 oppure inviare una mail all' info@cassandro.it.  

P.S.R. PUGLIA 2014-2020 Misura 4 “investimenti in immobilizzazioni materiali” Operazione 4.1 C “Sostegno per gli investimenti per la redditività, la competitività e la sostenibilità delle aziende olivicole della Zona infetta relativamente alla xylella fastidiosa”
in News
  OBIETTIVI L’operazione mira a migliorare la redditività, competitività e sostenibilità delle aziende ubicate in Zona infetta relativamente alla Xylella fastidiosa SOGGETTI BENEFICIARI Agricoltori in attività, nello specifico olivicoltori che intendono relizzare un progetto nella forma di imprenditori agricoli singoli o associazioni di agricoltori. TIPOLOGIE DI INVESTIMENTO Ai fini della loro ammissibilità, gli investimenti fissi, compreso l’acquisto di terreno, devono essere realizzati nella Zona Infetta, mentre per gli investimenti mobili la superficie aziendale che li giustifica deve ricadere in Zona Infetta in misura superiore al 50%. Sono ammissibili all’aiuto i...

Leggi tutto
GAL DAUNIA RURALE 2020 PIANO DI AZIONE LOCALE 2014-2020 INTERVENTO 1.3 PROGETTO INTEGRATO COMPLESSO SVILUPPO INNOVATIVO DELLA COMMERCIALIZZAZIONE INTEGRATA DI PRODOTTI/SERVIZI NELLE AZIENDE AGRICOLE DI FILIERA CORTA
in News
OBIETTIVI L’intervento promuove una progettualità integrata per le aziende agricole con l’obiettivo di accrescere la competitività delle imprese attraverso lo sviluppo di attività commerciali di vendita diretta della produzione tipica aziendale. Intende, inoltre, mettere in sinergia le diverse potenzialità e risorse produttive così da contribuire a creare una rete di aziende multifunzionali operanti all’interno dei Food District della Daunia Rurale. COSA FINANZIA.. La realizzazione/ammodernamento/ampliamento di spazi di vendita aziendali di prodotti tipici locali con aree adibite alla degustazione; la realizzazione di vetrine telematiche...

Leggi tutto
GAL DAUNIA RURALE 2020 PIANO DI AZIONE LOCALE 2014-2020 INTERVENTO 2.1 START UP E SOSTEGNO ALL’INNOVAZIONE DI IMPRESE EXTRA – AGRICOLE INNOVATIVE A COMPLETAMENTO, QUALIFICAZIONE E SUPPORTO DELL’OFFERTA DEL FOOD DISTRICT DELLA DAUNIA RURALE
in News
    OBIETTIVI L’intervento ha l’obiettivo  di supportare l’avvio e il potenziamento di imprese innovative in grado di completare e qualificare l’offerta territoriale e di implementare le strategie di cooperazione territoriale in modo creativo.   COSA FINANZIA.. L’intervento sostiene progetti di impresa innovativa e creativa nei settori ristorazione e gastronomia, dei servizi turistici e dell’ospitalità, dei servizi alle imprese agricole ed agro-alimentari, della valorizzazione, promozione e commercializzazione della produzione tipica locale, dei servizi culturali, artigianato artistico, design e restauro, arti grafiche, visive e di spettacolo,...

Leggi tutto
RESTO AL SUD Misura a favore dei giovani imprenditori nel Mezzogiorno
in News
OBIETTIVI Sostenere la crescita  economica  ed  occupazionaledelle regioni del Mezzogiorno, attraverso  l'individuazione  dimisure  incentivanti  per  i  giovani  imprenditori. TERRITORIO Abruzzo,  Basilicata,  Calabria,  Campania,  Molise,  Puglia, Sardegna e Sicilia.         SOGGETTI BENEFICIARI   Soggetti di età compresa tra i 18 ed  i45 anni, che:  a) risiedono nelle regioni di cui sopra, al  momentodella presentazione della domanda, o  vitrasferiscano  la  residenza entro  sessanta giorni dalla  comunicazione  del   positivo esitodell'istruttoria (centoventi, se residenti all’estero);b) non siano titolari di un contratto di lavoropresso un altro soggetto;c)imprese individuali/società che, al momento di...

Leggi tutto
Result 1 - 5 of 430